Android in una chiavetta USB

Sembra una tradizionale chiavetta Usb, invece è un computer fatto e finito

cotton20candy-w606-5239185.jpgOtto centrimetri. Questa la lunghezza dell’inedito computer a forma di chiavetta Usb, sviluppato da Fxi, che a tutti gli effetti è un desktop.. Si, perchè le dimensioni di Cotton Candy gli consentono di essere messo in tasca, in borsa o essere trasportao come portachiavi. L’idea innovativa è il sistema operativo: ad animare la pendrive è Android. Catton Candy dispone di porte Usb 2.0 e HDMI per collegare monitor e tastiera, mouse e periferiche varie. Non manca il WI-FI e il Bluetooth, mentre la memoria di massa è affidata al vano per microSD che accetta schede fino a 64GB. Il processore è un quad-core a 1,2GHz con architettura Arm Cortex A9, assistito dal reparto grafico Mali 400MP di tipo quad-core capace di generare 30 milioni di poligoni al secondo, pari a 1,2 Gpixel per secondo. La schermata delle applicazioni è identica a quella gia vista sugli altri dispositivi con Android 3.x o 4. Anche la configurazione del pannello per lo sblocco del computer è identico a quanto già visto sui tablet. In questo caso però il cerchio verosimilmente andrà mosso utilizzando il mouse. Inoltre come qualsiasi dispositivo con Android, anche questo modello offre supporto multimediale. Il player software è capace di riprodurre video in alta definizione(fino a 1080p) e musica mp3,Aac,Real Audio. Sfortunatamente non è ancora disponibile una versione commerciale di Cotton Candy.

Android in una chiavetta USBultima modifica: 2012-09-29T18:15:05+02:00da sandro-66
Reposta per primo quest’articolo