Lezione 6: usare l’editor del DOS

In questa sesta lezione vediamo come scrivere un documento di testo attraverso l’editor del DOS

Tutti noi per scrivere un testo apriamo il famoso Word, ma se un giorno quest’ultimo non dovesse funzionare cosa faremmo? Potremmo usare l’editor di testo offerto dal DOS, sconosciuto alla maggior parte della gente. Immaginiamo di voler scrivere un documento di testo in una cartella presente nel Desktop. Per prima cosa facciamo riferimento alla cartella, scriviamo il comando “edit” e premiamo invio. Si aprirà un editor di testo molto spartano ma funzionante. Digitate un testo e provate a cambiargli il colore e il formato con il menù “Options” , (mi raccomando prima dovete evidenaziare il testo). Una volta fatto clicchiamo su “file”, “Save As … “, scegliamo il nome del file e clicchiamo su “OK”. Ora abbiamo salvato il nostro file, chiudiamo l’editor cliccando su “file”, “Exit”, e una volta ritornati nel dos, digitiamo il comando “dir” in modo da controllare che il file è stato salvato. Possiamo anche controllarlo aprendo la cartella su cui lo abbiamo salvato e verificarne la presenza.

Per questa lezione è tutto. Se avete dubbi non esitate a contattarmi.

Lezione 6: usare l’editor del DOSultima modifica: 2012-10-03T18:56:56+02:00da sandro-66
Reposta per primo quest’articolo